BONIFICHE AMIANTO: CONFERMATE LE AGEVOLAZIONI NEL BANDO ISI INAIL 2020 2021!

Le buone opportunità vanno colte al volo.

Le agevolazioni INAIL 2020 2021 per le BONIFICHE AMIANTO sono importanti, arrivano fino al 65 % a fondo perduto, finanziando un’azienda fino a 130.000 euro per interventi che possono arrivare ad un totale di 200.000 euro. Ogni azienda può presentare un singolo progetto, in una sola Regione e i termini per la realizzazione sono di un anno dall’approvazione dello stesso.

Le spese tecniche e assimilabili sono finanziabili entro la percentuale massima del 10 % rispetto ai costi citati sopra, con un massimo di €10.000,00 .

Il bando ha la consueta prenotazione telematica (cosiddetta click day), con soglia minima di ammissibilità pari a 120 punti che vengono assegnati secondo dei parametri che saranno comunicati in via definitiva entro il 26 febbraio, ma che in linea di massima rispecchieranno gli anni precedenti. Per la rimozione di coperture in cemento amianto sono  previsti da diversi anni 80 punti, quindi solo per questo si hanno già i 2/3 del minimo richiesto.

È ammissibile a finanziamento il rifacimento della copertura e degli elementi ad esso accessori quali le lattonerie (scossaline) e i canali di gronda. Sono compresi inoltre l’acquisto e l’installazione permanente di ancoraggi destinati e progettati per ospitare uno o più utenti collegati contemporaneamente e per agganciare i componenti di sistemi anticaduta anche quando questi ultimi sono progettati per l’uso in trattenuta.

Focalizziamo il  termine del 26 febbraio 2021 , data ultima stabilita in cui sarà comunicata  la data precisa entro cui presentare la domanda e le relative linee guida.

 

Lascia un commento

*

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this