BANDO INAIL 2018: TANTE OPPORTUNITA’ PER LE AZIENDE!

E’ uscito anche quest’anno il bando INAIL per l’incentivo alle imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, di seguito elenchiamo i punti chiave del Bando.

Destinatari

I soggetti destinatari dei contributi sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Progetti ammessi a contributo

Tra i progetti  ammessi a contributo ci sono anche “Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto” – asse di finanziamento 3

Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva.

Ammontare del contributo

Il contributo, in conto capitale, è pari al 65% delle spese sostenute dall’impresa per la realizzazione del progetto, al netto dell’IVA

Per l’asse di finanziamento 3 – che riguarda la bonifica amianto -il contributo massimo erogabile  è pari a € 130.000,

il contributo minimo ammissibile  è pari a € 5.000.

Modalità e tempistiche di presentazione della domanda

La domanda deve essere presentata in modalità telematica, con successiva conferma tramite Posta Elettronica Certificata, come specificato negli Avvisi regionali.

A partire dal 19 aprile 2018 fino al 31 maggio 2018 sarà possibile inserire le domande nel sito internet per poi essere inviate successivamente tramite click day, la cui data sarà comunicata il 7 giugno.

Per chi vuole saperne di più  visiti il sito dell’inail.

Lascia un commento

*

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this